Iniziative

domenica 30 gennaio 2011 alle ore 21:30
Proiezione di PIETRO (di D. Gaglianone) - Rassegna Cinematografica

Rassegna Cinematografica "L'Italia che non si vede" promossa da Arci e Ucca. Il primo appuntamento al ratatoj è la proiezione di PIETRO di Daniele Gaglianone.-----Domenica 30 gennaio, presso il Circolo Ratatoj in via M.L. Alessi, inizia la rassegna cinematografica dal titolo L'Italia che non si vede, a cura dello stesso Circolo Ratatoj, dell'Anpi sezione Saluzzo e dell'Ucca, promotore nazionale dell'iniziativa, Arci Comitato Savigliano, con il patrocinio del comune di Saluzzo. La rassegna, promuove un cinema d'autore e di qualità che racconta il paese reale, con i suoi problemi e i suoi disagi attraverso la proiezione di film di registi italiani di valore usciti nelle sale negli ultimi due anni. Uno sguardo su aspetti dell'Italia spesso ignorati dai cliché della cinematografia contemporanea e dalla patinata fiction degli ultimi anni. Pari opportunità, integrazione, degrado delle periferie urbane, cittadinanza sono alcuni dei tempi proposti dai 5 film scelti dal Ratatoj e dall'Anpi. Si comincia con il film Pietro di Daniele Gaglianone, già ospite al Ratatoj con il suo primo film I nostri anni. La pellicola, presentata al festival di Locarno lo scorso anno, è un lavoro duro, tra solitudine, violenza, rapporti familiari difficili, in un'ambientazione torinese rarefatta ma emblematica della nostra urbanità di inizio secolo. Seguiranno il 13 febbraio Magari le cose cambiano di Andrea Segre, il 27 febbraio La bocca del lupo di Pietro Marcello, il 13 marzo Le quattro volte di Michelangelo Frammartino, il 27 marzo E' stato morto un ragazzo di Filippo Vendemmiati. Le proiezioni, avranno inizio alle 21.30 (puntuali) presso la sede di via M.L. Alessi. Ingresso libero per i soci Arci.

Ingresso gratuito per i soci ARCI