Next Gen U è un progetto della Fondazione Compagnia di San Paolo sviluppato nell’ambito della Missione Favorire Partecipazione Attiva dell’Obiettivo Cultura, con il coordinamento generale del Polo del ‘900, che mira ad avvicinare i giovani under 25 alle politiche europee, alla conoscenza del lavoro delle istituzioni europee e alle sue ricadute sulla vita dei cittadini.

Gli spazi selezionati sono:
Casa di quartiere Borgo Rovereto, Alessandria (AL)
Cittadella dei Giovani, Aosta (AO)
Spazio Kor, Asti (AT)
Spazio Hydro, Biella (BI)
Cinema Teatro Magda Olivero, Saluzzo (CN)
Giardini Luzzati Spazio Comune, Genova (GE)
Centro aggregazione giovanile Puerto, Imperia (IM)
Spazio Nòva, Novara (NO)
Circolo ARCI Canaletto, La Spezia (SP)
Palazzo del Tribunale di Finalborgo, Finale Ligure (SV)
CasArcobaleno, Torino (TO)
ZAC! Zone Attive di Cittadinanza, Ivrea (TO)
Spazio giovani Il Kantiere, Verbania (VB)
Informagiovani, Vercelli (VC)

Next Gen U sarà avviato e supervisionato dalla Fondazione Polo del ‘900, che ha sviluppato nel corso degli anni expertise specifiche realizzando percorsi mirati al rafforzamento della fiducia nelle istituzioni e della consapevolezza delle ricadute delle decisioni politiche sul quotidiano.
Le istanze dei territori forniranno il riferimento tematico entro cui sviluppare le attività, stimolando il dibattito su urgenze, necessità e carenze specifici per approfondire le opportunità rappresentate dalle iniziative europee di crescita e resilienza. Si tratta di un processo che mira a rendere i giovani non fruitori e discenti, ma partecipanti attivi nella realizzazione di prodotti culturali che aiuteranno a capire le modalità di impiego dei fondi e produrre contenuti digitali divulgativi che possano essere diffusi soprattutto tra i coetanei.